Storia dell'isola

Mykonos è una delle isole più importanti dell’arcipelago delle Cicladi. Si trova vicino a quelle di Tinos, Siros, Paros eNaxos. Essa misura circa 86 km2 e conta circa 9 mila abitanti (ovviamente d’estate il numero si eleva considerevolmente). La città principale è per l’appunto Mykonos conosciuta anche come Chora, che si trova nella parte ovest dell’isola.

Ovviamente Mykonos è conosciuta dai turisti per le sue splendide spiagge bagnate dalle acque cristalline del bellissimo Mar Egeo. Al di là dei due monti (Profitis Ilias Forniotis e Profitis Ilias Anomeritis) e delle straordinarie bellezze naturali, la caratteristica più deliziosa dell’isola è costituita dalla bellissima e omonima città. Mykonos è la più rappresentativa, per tradizione, tra le città greche. Le case sono di un colore bianco latte mentre tutte le porte, gli infissi e le finestre sono di diversi colori per creare da lontano un mosaico di luci e colori. Ma ancora le chiese, le cappelle, di quel singolare colore azzurro cobalto e verde smeraldo, le viuzze strette e lunghe che arrivano alle bellissime piazze. A Mykonos esiste ancora la bellezza arcaica di ogni cosa, non esistono costruzioni moderne!

Nonostante sembri di star indietro nel tempo di circa un centinaio d’anni, gli albergatori e la gente del posto è riuscita ad offrire un servizio impeccabile a tutti coloro che volessero approfittare per una vacanza indimenticabile del bellissimo panorama e mare dell’isola delle Cicladi. Il luogo migliore per fare shopping è senza alcun dubbio la città vecchia con i suoi piccoli negozi di souvenir e prodotti tipici. Affollatissima di bar, ristoranti e locali, l’intera zona antica rappresenta il vero fulcro turistico di tutta l’isola di Mykonos.

Sarà molto facile poi, una volta arrivati nell’isola, spostarsi da una parte all’altra, grazie anche alla brevità delle distanze. I bus sono frequenti e anche poco costosi ed è possibile a volte usufruire anche di mezzi via mare per spostarsi da spiaggia a spiaggia e anche in direzione delle isole vicine.

Nelle vicinanze della costa, si trovano piccole cittadine per lo più costituite da Hotel e residence, da villette ed appartamenti ovviamente utilizzati solamente durante la stagione turistica.