Le spiagge di Mykonos

Agrari

Grande spiaggia situata sul lato sud dell’isola, attrezzata con lettini e ombrelloni, è possibile raggiungerla anche attraverso i barchini che partono dalla spiaggia di Plati Yalos.

Qui trovate la possibilità di dilettarvi con le moto d’acqua, o di bere un drink nel graziosissimo barettino in pietra! Il ristorante, come del resto la spiaggia, è frequentato da un pubblico più adulto e risulta essere una zona piuttosto tranquilla.

Unico inconveniente è la strada per arrivarci, non proprio delle migliori.

Elia

Elia è una spiaggia lunghissima, attrezzata con ombrelloni, lettini e ricca di attività ricreative come gommoni, moto d’acqua e motoscafi che vi portano in giro su bananoni a sei posti; inoltre, di fianco al parcheggio per i motorini, troverete un ristorante graziosissimo e per niente caro che serve piatti di pesce deliziosi e che si affaccia su una piscina (con acqua salata naturalmente) dotata di ogni comfort: tavolini, lettini, ombrelloni, servizio bar “a domicilio”, ideale per un meritato riposo dopo una notte in discoteca. La strada è abbastanza comoda e facile da trovare.

Kalafatis

Ideale per gli amanti del surf, questa spiaggia è abitualmente molto ventosa e per niente riparata.

Anche qui potrete sperimentare le moto d’acqua o i gommoni trainati dal motoscafo, resi abbastanza pericolosi dalle ondate che vi spazzano via e dalle forti correnti.

Gli amanti della tranquillità potranno invece gustare un gelato all’ombra della terrazza sita sopra il bar (in fondo a sinistra) mentre ammirano lo splendido panorama.

Certo non mancano ombrelloni e lettini, e la spiaggia non è in genere strapiena di gente soprattutto perchè piuttosto lontana dal centro di Mykonos.

Panormos

La bella spiaggia di Panormos si trova nel nord dell’isola, rivolta verso oriente, lungo la costa occidentale della grande baia di Mykonos.

La lunga e stretta spiaggia di sabbia fine bianca di Panormos, ideale quando soffiano i venti da meridione, non è attrezzata e conserva il suo lato selvaggio anche grazie alle piccole dune.

Il mare è adatto anche ai più giovani e inesperti visto che l’acqua è poco profonda e il fondale è sabbioso.

Le rocce intorno all’ingresso della spiaggia creano delle piscinette poco profonde di acqua di mare, ideali per il relax. Il lato destro della spiaggia è solitamente frequentato dai nudisti mentre sul lato sinistro potrete trovare un po’ d’ombra naturale, cibo e musica.

Subito dopo Panormos si trova la spiaggia di Agios Sostis, una baia ancora più selvaggia e molto bella.

Malgrado la sua posizione remota la baia di Panormos è servita da due ristoranti, un albergo e alcuni affittacamere.

Lontana dai percorsi dei mezzi pubblici, questa zona più tranquilla e appartata dell’isola è raggiungibile solo con un’auto a noleggio o con un taxi.

Paranga

Paraga è una delle spiagge più belle di Mykonos e si trova lungo la costa meridionale dell’isola.

Molto amata dai turisti anche per la musica, selezionata dal ristorante che ha alcuni tavoli direttamente sulla spiaggia, e le feste organizzate dal bar in piscina, questa bellissima spiaggia attrezzata offre la possibilità di soggiorno in piccoli alberghi.

Paraga è la prima di una serie di spiagge nel sud dell’isola: di sabbia fine con alcune formazioni rocciose ai lati , la spiaggia è contornata da alberi dove cercare un po’ d’ombra.

Il mare vicino alla riva è poco profondo e questo rende la spiaggia ideale per i bambini che possono giocare tranquillamente a riva. Le rocce lisce sul lato sinistro della spiaggia di Paraga formano delle piccole piscine di acqua di mare dove godersi il sole.

Se avete voglia di fare una passeggiata potete seguire i sentieri che si insinuano su per la collina da dove potrete godere di una bellissima vista della baia oppure raggiungere la vicina spiaggia di Paradise Beach, a soli 10 minuti di cammino.

La spiaggia di Paraga è raggiungibile in auto o in barca con caicchi provenienti da Ornos e Platys Gialos. Non lontano si trova anche la piccola spiaggetta di Agia Anna.

Paradise

Paradise Beach, o Kalamopodi, è la spiaggia più famosa di Mykonos. Parola d’ordine, divertimento!

Amatissima soprattutto dai giovanissimi per le feste senza fine dei club più famosi di Mykonos che si trovano qui e permettono di scatenarsi a ritmo di musica giorno e notte, 7 giorni su 7, la spiaggia di Paradise si trova lungo la costa sudoccidentale dell’isola, a 6 chilometri da Chora, tra le spiagge di Paraga e Super Paradise Beach.

Costeggiata da numerosi bar Paradise Beach è frequentata non solo per la sua bellezza ma soprattutto per le sue notti folli a tutto volume.

Durante il giorno a Paradise potrete praticare uno dei tanti sport acquatici disponibili o rilassarvi con un’immersione ma al calar della sera la riva è conquistata dalla musica del beach party di turno.

Paradise Beach è uno dei luoghi più mondani, affascinanti e ambiti di Mykonos sia per lo stupendo mare cristallino che per la magnifica spiaggia e per le feste sulla spiaggia!

Frequenti corse di autobus collegano la spiaggia alla città mentre un servizio di taxi boat serve Platys Gialos e Ornos.


Platys Gialos

Platys Gialos è uno dei villaggi più conosciuti della costa meridionale di Mykonos. L’ambiente piacevole, il bel mare, la possibilità di scegliere tra alberghi e villaggi vacanze di tutte le categorie e i molti ristoranti tipici attirano qui molti turisti durante il periodo estivo.

Il villaggio di Platys Gialos si trova a 4 chilometri e mezzo da Mykonos Città e si sviluppa attorno all’omonima spiaggia di sabbia.

La città è ben collegata e arrivando da Hora (l’antico nome della città di Mykonos), si vede che la bellissima baia è composta in realtà da tre spiagge più piccole: quella di Psarou nella zona più a destra, con la massa rocciosa di Lazaros ad ovest; quella di Platys Gialos nel mezzo e, infine, la baia di sabbia di Agios Anna a sud-est. Il paesaggio è impressionante, la villeggiatura rilassante e le colline proteggono la baia dai forti venti del sud.

Nonostante lo sviluppo turistico nel corso degli ultimi anni, si possono ancora trovare elementi tipicamenti rurali, come vecchie fattorie e piccoli boschetti. Infine si ricorda che sulla collina di Platys Gialos si conservano i resti dell’antica torre del “Portes”, straordinario monumento e simbolo della zona costiera.

Super Paradise

Super Paradise Beach è una delle spiagge più famose di Mykonos.

Questa spiaggia di sabbia dorata si trova all’interno di una piccola ma profonda baia circondata da colline e ha diversi bar sulla spiaggia famosi per le loro nottate festaiole.

Se capitate qui la mattina, la baia vi sembrerà tranquilla e rilassata ma appena il pomeriggio si farà strada l’atmosfera si trasformerà e la spiaggia diventerà una discoteca!

La reputazione della Super Paradise Beach come luogo di festa e divertimento è più che meritata.

Ogni giorno su questa spiaggia, che è la preferita dai turisti gay che si ritrovano nella parte destra della spiaggia, dove si trova un club con piscina, mentre il resto della spiaggia è occupata da una folla eclettica che si diverte con o senza vestiti, si tengono enormi party.

La Super Paradise Beach è aperta al nudismo tanto che in alcuni punti è quasi un obbligo ed è sempre affollatissima.

La spiaggia si trova lungo la costa meridionale e dista 6 chilometri dal centro di Mykonos ed è considerata la spiaggia più alternativa e anticonformista dell’isola.

Sulle colline circostanti si trovano numerose ville e appartamenti in affitto ma se desiderate soggiornare qui durante i mesi di luglio e agosto dovete prenotare con largo anticipo!

Psarou

La meravigliosa spiaggia di Psarou si trova lungo la costa sudoccidentale di Mykonos, a 2 chilometri a ovest del pittoresco villaggio di Platys Gialos e a 5 chilometri a sud della Chora.

Tra le più famose dell’isola, Psarou è circondata da hotel di lusso, eleganti ristoranti, tra cui anche un sushi bar, e accoglie ogni anno migliaia di turisti e vip, alcuni dei quali di fama mondiale.

Psarou è una spiaggia di sabbia bianca di medie dimensioni – è lunga circa 150 metri – ben riparata dai venti e per molti la migliore di Mykonos per i servizi offerti, tra cui anche una scuola di immersioni.

Psarou è anche l’unica tra le spiagge più famose di Mykonos a offrire la possibilità di praticare sport acquatici.

La spiaggia di Psarou è raggiungibile con l’autobus locale, in auto, in moto e in barca dalla spiaggia di Ornos. Nel mese di agosto per trovare un ombrellone e un paio di sdraio a noleggio dovrete prenotare con largo anticipo!

Ornos

La spiaggia di Ornos si trova a 4 chilometri a sudovest di Mykonos Città, lungo la costa occidentale dell’isola ed è tra le più frequentate, attrezzate e turistiche.

La spiaggia si trova all’interno di un grande golfo e guarda a sud, è profonda ma tranquilla. Esattamente l’opposto di Ornos è la baia a Nord, la baia di Korfos, e quindi adatta per praticare il windsurf.

A Ornos si trovano alcuni dei più noti alberghi e villaggi vacanze di Mykonos e ultimamente anche molte ville lussuose sono state costruite nella zona circostante.

Nella spiaggia di Ornos c’è un piccolo porto per le imbarcazioni da pesca e un punto di ancoraggio per yacht.

Kalo Livadi

La spiaggia di Kalo Livadi si trova lungo la costa sudorientale di Mykonos a 2 chilometri dal villaggio tradizionale di Ano Mera e a 10 da Chora.

Tranquilla e ideale per il relax, la spiaggia è tra le più lunghe di Mykonos, è attrezzata ed è situata alla fine di una panoramica valle puntinata da piccole case bianche.

La spiaggia di sabbia dorata finissima si getta in acque turchesi poco profonde e offre la possibilità di praticare diversi sport acquatici tra cui il windsurf grazie ai venti che soffiano da sud.

Al centro della baia si trova una formazione rocciosa conosciuta come Kalafakiona, popolare tra i pescatori per la cattura di aragoste nelle piccole grotte sottostanti.

Kalo Livadi è popolare tra i turisti greci ed è ideale per le famiglie con bambini e per tutti coloro che desiderano passare qualche giorno lontano dalla folla rumorosa.

Sulla spiaggia si trovano un paio di bar, un ristorante e alcune taverne dove prendere una pausa dal sole estivo. Non lontano si trova la spiaggia di Elia.

Agios Sostis

Una delle poche spiagge incontaminate di Mykonos è Agios Sostis, una piccola caletta alla foce settentrionale della grande baia centrale dell’isola, a 4 chilometri e mezzo dalla città, che si affaccia a oriente dopo la spiaggia di Panormos.

Remota e tranquilla questa baia molto amata anche dai nudisti e ideale per ammirare l’alba, non ha ombrelloni e lettini da noleggiare ed è protetta nelle giornate ventose.

Di sabbia fine e grossolana, la spiaggia di Agios Sostis, lunga 250 metri, degrada dolcemente nel mare cristallino.

Una piccola taverna dove rifocillarvi e gustare piatti tipici della gastronomia greca si trova proprio sopra la spiaggia. Non lontano potrete vedere la chiesetta che da il nome alla spiaggia.

Agios Sostis può essere raggiunta con un’auto a noleggio o con un taxi ma è completamente esclusa dalle tratte dei mezzi pubblici.